Quale smartwatch acquistare? Samsung Gear S2 Classic

Sono sempre stato attratto dalle novità in campo tecnologico e gli smartwatch non fanno eccezione. Si discute tanto sull’effettiva utilità di questi orologi, ma per quanto mi riguarda si tratta di dispositivi interessanti. Ho scelto il Samsung Gear S2 Classic per l’estetica e la compatibilità con OnePlus One e seguendo la guida Comprare online e risparmiare: il metodo Pastor l’ho acquistato ad un buon prezzo.

Dopo circa 9 mesi mi ritengo soddisfatto:

  • la batteria dura tranquillamente un giorno o due a seconda dell’utilizzo
  • posso tenere sotto controllo la mia attività fisica e il battito cardiaco e analizzare il tutto in un report settimanale
  • se voglio cambiare il quadrante posso scaricarne un altro e rinnovare il look del mio orologio

Il punto di forza dello smartwatch è la possibilità di ricevere notifiche senza dover dipendere dal telefono e tenendo sempre a zero il volume della suoneria.

Infatti Samsung Gear S2 permette di essere avvisati dell’arrivo di una chiamata, sms, email o…del risultato della vostra squadra del cuore, tramite una discreta e silenziosa vibrazione sul polso.

Siete a cena e non volete tenere un telefono sul tavolo?

Preferite tenere lo smartphone in borsa, ma volete essere pronti a rispondere ad una chiamata o a un messaggio?

Viaggiate e non volete disturbare le altre persone presenti con una “simpatica musichetta”?

Siete in un ambiente dove anche tenendo la suoneria al volume “trombe del giudizio” non riuscireste ugualmente a sentirla?

Volete ricevere tutte le notifiche sullo smartphone ed essere avvisati sullo smartwatch solo dell’arrivo di alcune?

Con Samsung Gear S2 questo è possibile, a un prezzo più che ragionevole.